PON chiama... web risponde. Il Pon che parla dei PON

  • warning: mysqli_query(): (HY000/1021): Disk full (/var/tmp/#sql_3539_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device") in /home/ircnola.it/public_html/web/includes/database.mysqli.inc on line 114.
  • warning: mysqli_query(): (HY000/1021): Disk full (/var/tmp/#sql_3539_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device") in /home/ircnola.it/public_html/web/includes/database.mysqli.inc on line 114.
14/05/2012

La Scuola secondaria di 1° grado “G. Pascoli” di Cicciano, nell’ambito dei finanziamenti comunitari PON- FSE, è stata autorizzata dal MIUR  alla realizzazione di un progetto relativo all’OBIETTIVO L - AZIONE 1 – FSE- 2011 - 239: “Attività di pubblicizzazione e informazione sul Programma Operativo Nazionale”, nell’ambito del Bando PON L1 - FSE 984 del 28 gennaio 2011.

Il Titolo del progetto è “PON chiama…WEB risponde” finanziato nell’ambito della tipologia di progetti che prevede l’uso di strumenti innovativi.

L’intento del progetto PON L1 – FSE è quello di pubblicizzare i progetti PON, attivati e realizzati presso le Scuole, mediante l’ideazione e la produzione di materiali e strumenti innovativi per la diffusione di informazioni sul territorio circa le opportunità offerte e i progetti realizzati dalla Scuola nel quadro del PON FSE “Competenze per lo sviluppo”.

Per la realizzazione del progetto PON L1 “PON chiama…WEB risponde”, la nostra Scuola intende creare un REPORT telematico che possa consentire la pubblicizzazione di tutti i  progetti posti in essere presso l'Istituzione scolastica “G. Pascoli” di Cicciano e finanziati coi PON – FSE nell’anno scolastico in corso.

Il progetto intende utilizzare il web come vetrina sul mondo e “usarne” le potenzialità per la pubblicizzazione ed informazione del Programma Operativo Nazionale. 

Gli alunni che prendono parte al progetto quali membri della redazione sono coadiuvati da 3 esperti: un esperto in grafica e comunicazione creativa, un webmaster ed un esperto in comunicazione multimediale che proporrà alcuni temi riferiti alla "media education".

Tutto è pronto e, se ti capita di navigare sul sito della scuola "Pascoli" www.gpascolicicciano.itclicca sull'immagine che trovi pubblicata...e scopri il mondo dei (nostri) PON.

 

Anche in quest’”avventura formativa”, la scuola si lascia coadiuvare dall’Ufficio Scuola/Diocesi di Nola, quale prezioso ente partner. Insieme all’Ufficio Scuola, infatti, è stato realizzato, ed è prossimo a terminare, il bellissimo Progetto PON C-3 FSE- 2010-841 “LE(g)ALI AL SUD: UN PROGETTO PER LA LEGALITÀ IN OGNI SCUOLA": “Si ‘a paura fa nuvanta, ‘a dignità fa cient’uttanta”: 100 ore tra studio, gioco, testimonianze ed arte. Nella fase finale, gli alunni raggiungeranno, a Palermo, la “Nave della legalità” della “Fondazione Giovanni e Francesca Falcone”e, il 23 maggio, parteciperanno alle varie iniziative programmate che coinvolgeranno tutte le scuole d’Italia con la partecipazione di circa 7000 ragazzi che, da Palermo, nell’occasione del 20° anniversario della strage di Capaci, intendono dire il proprio NO alla mafia ed il proprio SI alla legalità. Questo progetto, come altri,  rappresenta, per gli alunni, un importante momento di coinvolgimento in situazioni concrete che realizza formazione e cultura in luoghi diversi dai normali contesti di apprendimento. Anche questo viaggio ha una icona da mostrare: gli ideali del giudice Giovanni Falcone che rinascono (come una rosa) dallo stesso punto della strage di Capaci…esattamente 20 anni dopo.

Pasquale Espisto

docente responsabile del progetto